Cantine Fraponti

Vino dalla Sardegna

Le cantine Fraponti si ispirano alla storia dell’area del Campidano, in Sardegna, dove sin dai primi del 1900 i padri fondatori della cultura enologica dell’azienda, coltivavano con cura i vitigni locali per migliorare e valorizzare le produzioni di vino ottenute a pochi passi dal mare.

La passione, la dedizione e il duro lavoro di tre generazioni, i quali riconoscono la spiccata e antica vocazione viti-vinicola del territorio del comune di Quartu Sant’Elena, rinomato per le antiche produzioni di vini da pasto e vini dolci da dessert.

E’ proprio sulle dolci colline quartesi, ai piedi del Parco dei Sette Fratelli, al centro di un sistema integrato di aree di importanza naturalistica e ambientale, che l’azienda Agricola Fraponti decide di impiantare i nuovi vigneti e costituire il maggiore centro aziendale con una superficie accorpata di circa 30 ettari.

Nella tenuta Fraponti è stato costruito il centro di vinificazione dove vengono conferite le uve vendemmiate a mano a seguito di una attenta selezione dei grappoli da parte dei vignaioli.

I vitigni che ricoprono le loro superfici aziendali sono quelli riconosciuti della cultura enologica sarda, tra i quali i rossi Cannonau, Barbera Sardo, Monica ed i bianchi, Nuragus e Vermentino. Tra le uve dolci per la produzione dei vini da dessert Moscato e Nasco

Visualizzazione di tutti i 3 risultati