BARBERA D’ASTI SUPERIORE “MORE” 2013 – ALFIERO BOFFA, PIEMONTE

 12,90

Descrizione

Uva: Barbera 100%
Alcool: 13,5% vol.
Acidità totale: 5,90 grammi/litro, Estratto secco: 28 grammi/litro
Zuccheri residui: 1,2 grammi/litro
Affinamento in tonneaux da 500 litri, due anni.
Affinamento in bottiglia, minimo altri due anni.
Le parole del Produttore
Questa Vigna e’ stata impiantata nel 1950. E’ esposta a Sud, Sud-Ovest. La produzione
di uva varia a seconda delle annate dai 6000 ai 7000 Kg. per ettaro. La densità delle
viti e’ di circa 7000 per ettaro, per cui la produzione di ogni pianta equivale ad una
bottiglia. Il suo terreno è calcareo, si posa su tufo bianco, che affiora sui tratti
scoscesi. Si tratta di un terreno misto dove si notano anche piccole fasce argillose.
Questa vigna produce una Barbera facile da bere, dove facile non significa semplice o
leggera, bensì diretta, esuberante, invitante, appagante. La sua freschezza ti mantiene
la bocca pulita e mai stanca. Le Barbere di Cua Longa e di More sono quelle che si
fanno pronte alla beva per prime, al confronto delle altre mie selezioni, ma questo
fatto non vuol dire che debbano essere consumate in fretta. Anzi!…La loro struttura
polifenolica e ricchezza glicerinosa le rendono dei vini molto longevi, con ancora
tante sorprendenti sfumature da sviluppare.
Alfiero Boffa
Sensazioni organolettiche: colore rubino, vivo, intenso. Sentori di bacche nere,
sottobosco e sambuco. Ti cattura la fresca immediatezza del melograno.